Meditazioni

Sant'Agostino
..."Tardi Ti ho amato, o bellezza antica e sempre nuova....viva sarà la mia vita tutta piena di Te"
..."Con la Tua parola hai toccato il mio cuore ed io ho cominciato ad amarti"...Ora sei Tu solo che amo, Te solo seguo, Te solo cerco, Te solo mi sento pronto a servire, perchè Tu solo governi con giustizia, e solo alla tua autorità voglio sottomettermi.......Scuotimi Signore infiammami e rapiscimi, sii fuoco e dolcezza: imparerò a correre nell'amore"...

  ..."Ti prego ordina ciò che vuoi, ma guarisci e apri le mie orecchie perchè io possa udire la tua voce. Guarisci e apri i miei occhi perchè io possa vedere la Tua volontà. Allontana da me ogni leggerezza di spirito perchè possa riconoscerTi. Dimmi dove devo volgere il mio scguardo per poterti vedere, e avrò la speranza di fare ciò che tu vuoi"...

Respirazione e rilassamento


Note: si ripete il punto uno per tre volte
Sedetevi comodi, con una postura dignitosa, chiudete gli occhi.

Fate un bel respiro, trattenete l’aria per qualche secondo, espirate lentamente dalla bocca, trattenete.

Rilassate il vostro corpo, lasciate andare la tensione dei muscoli, partendo dalla testa, rilassate il collo, le spalle , le braccia, il tronco, il bacino, le gambe e i piedi. Lasciatevi andare.

Rilassate la vostra mente, lasciatela libera, senza cercare di respingere i pensieri, accettateli e lasciateli scorrere liberamente qualsiasi essi siano.

Non cercate di concentrarvi ma rimanete semplicemente rilassati.

Fate un altro respiro profondo, trattenete, espirate lentamente dalla bocca. Ascoltate solo il ritmo naturale del vostro respiro.





REGRESSIONE GUIDATA (parte1)

Molte persone sono felici perché ragionano e si comportano secondo un criterio morale.

E' la felicità di cui abbiamo bisogno, perché poggia su ragioni profonde e non dipende dalle circostanze.


Dalai Lama



Coloro che fanno del male agli altri subiscono l'influsso dei tre veleni mentali - l'ignoranza, l'odio, il desiderio - e non controllano il proprio spirito.

Dalai Lama


Il corpo e lo spirito sono strettamente connessi e si influenzano reciprocamente.

Quindi, per quanto grave sia la vostra malattia, non dovete mai perdere la speranza.

Dalai Lama



REGRESSIONE GUIDATA (parte2)


Relax - Buddhist Meditation Music - Zen Garden - Kokin Gumi






 

Altre pagine



Meditazioni

Le quattro parole che curano :
formato PDF clicca qui per scaricare.

Audio: Le quattro parole che curano:
clicca play qui sotto per ascoltarla ... durata
10 min. però non cambiare pagina...


Prelevato da: goccedirugiada.wordpress.com


In Evidenza

4 parole che curano
Il risveglio
I Chakra
Il Reiki
I 5 Tibetani



Possiamo utilizzare questa pratica come uno spazio disintossicante, con la quale ci liberiamo dalla seduzione che i pensieri esercitano su di noi.


Se ti piacciono queste pagine...
* Segnala questo sito ai tuoi Amici *
http://rutilus.altervista.org


Torna alla pagina precedente

Torna a inizio pagina